Donatella Valzer

Donatella Valzer

Co-Founder
Web Marketing

Come aumentare l'engagement del tuo blog in 3 semplici passi

Per accrescere il numero di fruitori del tuo blog crea valore: proponi il parere di esperti, usa immagini e mantieniti aggiornato sulle novità di settore.

Pubblicato il 28/09/2014

Ok, non prendiamoci in giro: vuoi raggiungere risultati degni di tale nome con il tuo blog aziendale? Devi aumentare l'engagement.

Se hai letto questo post saprai sicuramente di cosa parlo. Ok, sei pronto a saperne di più? Ecco come aumentare l’engagement del tuo blog in 3 semplici passi.

 

1 – Lascia la parola agli esperti

Come sicuramente saprai, un blog aziendale per quanto ben scritto e strutturato, non è sufficiente per ritrovarsi migliaia di visitatori interessati ai tuoi prodotti e servizi. Rimedi?

Sii unico, distinguiti dagli altri, aumenta la tua credibilità sul web, crea “valore” per chi ti segue e i risultati non tarderanno ad arrivare. Come fare? Uno dei migliori modi per acquisire credibilità è lasciare la parola agli esperti del tuo settore, intervistarli o ospitare loro guest post. Risultato?

Contenuti autorevoli, ricchi di informazioni preziose rivelate da esperti di una determinata "nicchia". Possibili controindicazioni? Attenzione a non fare confusione fra semplici influencer del web e veri esperti autorevoli. Motivo? Solo quest’ultimi potranno garantirti contenuti di qualità.

 

2 – “Dillo con le immagini”

 

Ok, sto per dirti una banalità: una bella foto vale più di 1000 parole. Lo sapevi già, giusto? Bene, ricordatene quando crei dei contenuti per il tuo blog aziendale: inserisci foto accattivanti, attinenti e descrittive all’interno dei tuoi post e altri contenuti multimediali come video, infografiche, grafici, etc. Motivo? Oltre a rendere più agevole ed immediata la lettura, i contenuti visivi sono quelli che rimangono maggiormente impressi nella mente del lettore. Vantaggi?

  • Più condivisioni
  • Più lettori
  • Più interazioni
  • Più persone potenzialmente interessate ai tuoi prodotti e/o servizi
  • Più vendite.

 

3) “Cavalca l’onda”

 

Uno dei migliori modi per aumentare l’engagement del tuo blog è “essere sempre sul pezzo”. In altre parole?

Scrivi post avvincenti, interessanti sulle novità del tuo settore, acquisisci nuove conoscenze e competenze ogni giorno, ascolta i pareri di esperti, clienti e lettori e soprattutto “carpe diem”, cogli l’attimo, cerca di essere il primo a trattare l’argomento. Vantaggi? 

Lettori e clienti fidelizzati: non si perderanno un tuo post per niente al mondo ed acquisirai maggiore credibilità.

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Ueppy Blog

Leggi articoli correlati

Web Marketing

5 pratici consigli di Web Marketing

Come distinguere una strategia di Web Marketing efficace, in grado di produrre risultati sul lungo periodo con la solita fuffa spacciata come panacea di tutti i mali?

Leggi l'articolo
Web Marketing

Come creare una strategia di contenuti

Leggi come le 5 W del giornalismo ti aiutano a realizzare una buona strategia di contenuti per sito e blog aziendale.

Leggi l'articolo
Web Marketing

Le 3+7 tecniche efficaci per dire NO ai CLIENTI e convincerli a tornare

Per fare affari bisogna saper ascoltare il cliente, ma indicargli di cosa ha davvero bisogno. Ad alcune richieste irragionevoli bisogna dire di no con assertività.

Leggi l'articolo
Web Marketing

Come comunicare efficacemente su Facebook e Twitter in 2 semplici passi

Comunicare efficacemente sui social network con i tuoi clienti/ lettori in modo semplice e rapido: ti sveliamo due semplici passaggi per farlo al meglio.

Leggi l'articolo
Scopri Ueppy

Scopri Ueppy

un network di professionisti specializzati
nel web.

Scopri Ueppy
Contatta Ueppy
Contatta Ueppy VUOI COSTRUIRE UN NUOVO PROGETTO WEB?

Contatta Ueppy

Scrivici