L'intervista a Massimiliano Carnevale

Pubblicato il 19 Maggio 2017 | autore Donatella Valzer

Massy (Massimiliano Carnevale) è professionista del web dal 2001; ha moderato forum e mailing list di settore. Esperto in particolare in User Interface e gestione integrata di progetti, dal 2011 è amministratore di Ueppy S.rl., dove si occupa della gestione dei progetti avanzati.

Ha pubblicato il suo primo libro "Creare un sito web vincente" e, se lo conosco, sta già pensando al prossimo :D

In genere è Massy che fa le interviste qui, oggi invece è lui l'intervistato! ;-)

Ciao Massy, il tuo libro inizia con una bella frase di Bill Gates: "Ogni giorno ci chiediamo - Come possiamo rendere felice questo cliente? Come possiamo farlo proseguendo lungo la strada dell'innovazione?" Tu hai una risposta a questa domanda?

Ciao.
Magari! È ciò che proviamo a fare anche noi e tale domanda risuona spessissimo nella mia testa. Non è certamente facile ma non è neppure procrastinabile: ogni giorno il nostro settore avanza e sta a noi avanzare per poter fornire innovazione ed assicurare risultati ai nostri clienti.

Prendo spunto dal titolo del libro: quando un sito può definirsi vincente?

Quando riesce a raggiungere gli obiettivi definiti. Non esiste un solo parametro, una sola metrica che possa dare tale risposta univocamente e per tutti i siti. Ogni progetto ha una sua storia, un suo budget, un suo orientamento e una serie di obiettivi da raggiungere. Obiettivi diversi caso per caso. Un sito di un blog di cucine può definirsi vincente quando avrà decine di migliaia di utenti interessati al giorno. Un sito che parla di cuscinetti a sfera per macchine movimento terra ovviamente non raggiungerà mai tali numeri ma sarà vincente quando riuscirà a comunicare con tutti gli addetti ai lavori.

Nella tua esperienza, quali sono gli errori più comuni nel momento in cui un'azienda decide di avventurarsi in un progetto web?

Sono purtroppo tanti. In molti non si rendono conto di quanto il proprio sito primario per la propria attività: ormai tutti hanno una connessione ed in moltissimi visitano il sito dell’hotel, dell’azienda, del produttore prima di fare un acquisto o una qualsiasi operazione.
In generale l’errore maggiore che le aziende commettono quando decidono di aprirsi al Web è quello di non avere una strategia pianificata, quella di non sapere PERCHE’ stanno facendo quel progetto web e soprattutto quali sono i risultati che si aspettano. Gli altri errori - foto oscene, testi non comprensibili, budget risicatissimo, affidamento al cugino dell’amico che è tanto bravo con il computer e chi più ne ha più ne metta - sono susseguenti alla mancanza di analisi preliminare. Ed è anche per questo che nel libro ho cercato di approfondire più questa problematica rispetto al metodo tecnico vero e proprio: senza analisi non si ottengono risultati.

Come si sceglie un obiettivo da raggiungere con il proprio business?

Coniugando vari fattori: il settore di applicazione , il budget, il tempo e le risorse disponibili, la concorrenza, l’esperienza, l’ambiente, le normative e così via.
In base a tali parametri e allo storico del business si possono, successivamente, definire gli obiettivi.
Sembra una cosa banale: non lo è! Scegliere un obiettivo realistico, misurabile e non utopistico è la parte, forse, più difficile di ogni progetto ed è l’operazione che più di tutte andrebbe pianificata con il proprio fornitore.

Cosa consiglieresti a chi ha un'idea e vorrebbe realizzare un progetto online? (a parte ovviamente acquistare il tuo libro ;-))

Semplice! Di acquistare il mio libro e di contattarci! Tornando seri un attimo, cosa consiglierei? Prima di tutto di analizzare la fattibilità dello stesso con spirito il più possibile critico (c’è proprio bisogno di tale progetto? - ho il budget necessario? - ho il tempo per seguirlo?).
Una volta superata tale fase di cercare i giusti collaboratori per realizzarlo, affidandosi a professionisti esperti e capaci.

Come si intitolerà il tuo prossimo libro? :D

Bella domanda. Ti dico di cosa parlerà: di come mantenere vincente un progetto che è tale, di come avere un progetto vincente nel medio/lungo periodo e di cosa fare affinché non cada nel dimenticatoio, come spesso, purtroppo, accade.

Grazie Massy, in bocca al lupo per il prossimo libro e... concludo con una tua frase contenuta nel libro: prevedete, analizzate e non lasciate praticamente nulla al caso. E, come già detto, "Creare un sito web vincente" avrei voluto scriverlo io! :D

 

Libro Massimiliano Carnevale

Tutto quello che vi serve sapere:
dall'analisi degli obiettivi alla valutazione dei costi

Autore: Massimiliano Carnevale

Prefazione di Francesco Bersani - 
Ha ancora senso un sito web, oggi?

Introduzione di Donatella Valzer - 
Un sito web vincente è un sito creato anche dal cliente

Scopri e acquista il libro "Creare un sito web vincente".


Leggi un estratto del libro

 
Esegui il login con un social network
oppure Inserisci i tuoi dati
0 commenti pubblicati

Articoli correlati

Immagine: L'intervista a Roberto Fumarola

L'intervista a Roberto Fumarola

Consulente e formatore per aziende che vendono online, uno dei maggiori esperti dell'eCommerce in Italia, CEO di Quapla'.

Immagine: L'intervista a Roberto Scano

L'intervista a Roberto Scano

Esperto per la normazione e diffusione delle competenze digitali presso l’Agenzia per l’Italia Digitale.

Immagine: La velocità nei siti web - Parte seconda

La velocità nei siti web - Parte seconda

Campagna di Google sui test di caricamento pagina su mobile: approfondiamo l'argomento velocità nei siti web.

Immagine: Caso studio e-commerce per Terme: triplicate le vendite in 3 anni!

Caso studio e-commerce per Terme: triplicate le vendite i...

Il caso studio in oggetto riguarda un nostro cliente, per il quale abbiamo realizzato: sito Web, E-commerce, consulenza marketing e SEO.

Tutti gli articoli

Parlaci del tuo prossimo progetto

Ci piacerebbe parlare con te dei tuoi nuovi progetti
e aiutarti a realizzarli con successo

Contattaci senza impegno!

Promozione online

contattaci per un preventivo web marketing
Promozione sito web

Passa in una delle nostre sedi, ti offriremo un caffé e una soluzione adatta a te. Senza nessun impegno

© Copyright 2017 Ueppy Srl - Via Farnese 16, Pico | P.Iva 02682300609
Numero REA FR - 170067 - C.s. € 10.000,00 | Pec:

Privacy Policy